Il Psi riparte dalle Amministrative: pronta una lista a Pontecagnano

Scritto da , 16 aprile 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Messo alle spalle il risultato delle Politiche dello scorso 4 marzo, il Psi a Salerno ci riprova con le elezioni amministrative. L’obiettivo, nei comuni sopra i 15mila abitanti, è preparare liste socialiste mentre negli altri comuni si punta alle alleanze all’interno del centro sinistra. Il consigliere regionale Enzo Maraio avrebbe, infatti, già dato disposizioni ai segretari provinciali e locali di restare nell’ambito del centro sinistra, con apposite liste civiche. Nello specifico, a Pontecagnano i socialisti hanno già pronta la lista che andrà a sostenere il candidato sindaco Giuseppe Lanzara, grazie ad un «percorso congiunto e condiviso che da tempo facciamo con Lanzara ed il Pd», ha dichiarato il segretario regionale Enzo Maraio. Situazione ancora incerta, invece, a Pellezzano e Campagna dove, in entrambi i casi, c’è un dibattito in corso all’interno delle locali sezioni. A Campagna, infatti, una parte dei socialisti vorrebbe sostenere l’amministrazione uscente guidata da Monaco anche in virtù di consiglieri uscenti appartenenti all’attuale amministrazione. Altri, invece, vorrebbero sostenere Andrea Lembo, figlio del procuratore capo che avrebbe ottenuto anche il sostegno di altri esponenti che, di fatto, hanno ritirato la loro candidatura a primo cittadino. Medesima situazione a Pellezzano con i socialisti divisi tra sindaco uscente ed il candidato Morra. Ad Olevano, invece, il Psi punta alla riconferma di Davide Zecca, assessore uscente alle Politiche Giovanili, iscritto al partito da oltre un anno e che intende riprovarci nuovamente, proponendo la sua candidatura nella lista del sindaco uscente Volzone. A Montecorvino Rovella, invece, i socialisti sosterranno Egidio Rossomando, sindaco uscente. «C’è un’autonomia locale nelle sezioni che noi proviamo a non violentare, senza perdere nessuno», ha dichiarato ancora Maraio. Dunque, se in alcuni comuni del salernitano la situazione è già definita, in altri bisogna ancora attendere ma di certo c’è che il Psi salernitano avrà rappresentanza in ogni comune che il prossimo 10 giugno si recherà alle urne per il rinnovo dell’amministrazione comunale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->