“Il problema di coloro che sono stati obbligati a chiudere è importante e serio”

Scritto da , 30 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

Oltre tremila imprese hanno chiuso i battenti in quest’ anno da dimenticare. Ma non sarebbe il dato peggiore, con il presidente di UnionCamere che vuole precisare qualcosa sui dati già di per sé poco confortanti. “Voglio precisare che non si tratta di un dato della Camera di Commercio quanto un’elaborazione di Confcommercio. – afferma Andrea Prete – Ma poco importa di chi siano, anche se è necessario andare a vedere quale sia il saldo. Addirittura, se si va a vedere quello dello scorso anno, le imprese che hanno chiuso sono molto di più. Il problema di fondo è che questi numeri vadano sempre capiti e interpretati. Ciò non toglie che il problema è importante, notevole”

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->