Il Pd apre ad una fase politica nuova

“All’indomani della formalizzazione degli organismi dirigenti locali, il Partito Democratico nocerino apre ad una fase politica nuova, con l’intento di tracciare un percorso che nonostante la sua complessità e delicatezza ci porterà all’elezione del sindaco e al rinnovo del consesso civico cittadino”, lo si legge in una nota a firma del segretario cittadino del Pd Francesco Scarfò. “Questa spinta innovativa – aggiunge – si caratterizzerà per nuove forze, coraggio, partecipazione democratica, sacrificio, competenze ed esperienze, da mettere al servizio e nella disponibilità della collettività. Il momento di temporeggiare, in attesa degli eventi, è giunto al capolinea, occorre coraggio e chiarezza nelle scelte e negli indirizzi politico-amministrativi; lo dobbiamo alla politica, lo dobbiamo a ciascuno di noi, lo dobbiamo alla città ma, soprattutto, lo dobbiamo a tutti i nocerini. Tutti dobbiamo essere attori protagonisti del futuro della nostra città ribadendo, se ce ne fosse ancora bisogno, che il Partito Democratico ambisce a svolgere il ruolo di guida del centro sinistra, al di là di divisioni e polemiche, che mai come adesso non hanno bisogno di essere. Naturalmente questo lavoro, deve coinvolgere non solo i democratici presenti sul territorio e i suoi più stretti alleati, ma tutte quelle forze politiche, civiche e moderate, nessuna esclusa, le associazioni e i movimenti che condividono questo percorso. Il nostro avversario non è il singolo, o piuttosto quella forza politica, il nostro unico avversario, da contrastare e sconfiggere, è la destra e il populismo approssimativo”. Scarfò aggiunge : “C’è tanto da lavorare, c’è tanto da fare, ma noi dobbiamo essere pronti, anzi siamo già pronti, come si sta manifestando e si manifesterà ancora di più in questi ultimi mesi di consiliatura. Sarà così sull’ attuazione del “Piano di zona” sul “Mercato Ortofrutticolo Nocera-Pagani”, sul “Puc” e non da ultimo sul “Bilancio”, dove siamo e saremo sempre pronti ad assumerci la responsabilità politica delle nostre scelte, passate o future, rispetto all’indirizzo amministrativo conseguente; ed in questo un ringraziamento particolare va a tutti i nostri rappresentanti istituzionali pronti a sostenere, anche con sacrificio, gli indirizzi del nostro partito sulle scelte politiche che si faranno per il bene di Nocera Inferiore”.