“Il mio attacco? Solo rivolto al Comune e non all’azienda”

Scritto da , 17 Giugno 2019
image_pdfimage_print

“Il mio attacco era rivolto solo al Comune e non all’azienda per la quale lavoro”. Lo precisa Enrico Falcone, l’autista che nei giorni scorsi si è scagliato contro l’amministrazione comunale di Salerno chiedendo ai diretti interessati di dire la verità sia circa il vero numero degli autobus che rimarranno a disposizione dell’azienda che gestisce il trasporto pubblico in provincia di Salerno, dei 52 che nei giorni scorsi sono stati presentati dal governatore De Luca, sia per le tante altre problematiche che si ritrovano a vivere quotidianamente i dipendenti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->