Il Maric è ad un passo dal sogno: c’è la firma Accumoli avrà la sua Casa della Cultura

Scritto da , 4 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

Ad un passo dal sogno. La Casa della Cultura di Accumoli è quasi realtà. Tutto questo grazie al Maric che ha proposto, supportato e creduto nell’ambizioso intervento da realizzare in uno dei comuni più colpiti dal terremoto del 2016. Venerdì scorso è stato firmato l’accordo tra il Comune di Accumoli ed il Movimento Artistico per il Recupero delle Identità Culturali di Salerno. Il maestro Vincenzo Vavuso, presidente e fondatore del Maric, il sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci e la giunta comunale, si sono incontrati per firmare un’importante convenzione finalizzata alla realizzazione del centro polifunzionale che sarà costruito ad Illica, frazione di Accumoli. Un grandissimo passo avanti è stato fatto per il completamento del progetto sostenuto e portato avanti dagli artisti del Maric, che a soli due anni dalla nascita del movimento, tramite numerosi eventi che hanno visto vari partner, tra cui la Salernitana Calcio Us 1919 e l’azienda Arti Grafiche Boccia, sono riusciti a raccogliere una cifra considerevole per la realizzazione di questo obiettivo di solidarietà. Per il compimento dell’opera, sono stati già erogati dal Maric i primi 24.200,00 euro, ai quali vanno ad aggiungersi i contributi dell’Associazione Onlus di Illica e dell’azienda Industrial Starter Antinfortunistica di Vicenza. «Con la firma – spiega Vavuso – il “progetto” della “Casa della Cultura” ad Accumoli, ha assunto una dimensione ancora più concreta ed ha indossato una veste istituzionale. Un progetto ormai pronto per diventare un “luogo vero” di ritrovo e di rinascita, così come lo hanno immaginato e sognato per lungo tempo gli Artisti del Maric. Ringrazio – conclude Vavuso – il sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci, persona onesta di grande levatura umana e morale, combattente autentico, il cui supporto non è mai mancato». (andpell)

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->