Il maltempo mette in ginocchio tutta la provincia: ingenti danni nell’Agro

Scritto da , 7 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

Una vera e propria voragine con una macchina bloccata. È forse questa la scena simbolo del maltempo che ieri ha colpito tutta la provincia di Salerno. Danni ingenti si sono verificati nell’agro nocerino sarnese a causa di veri e propri allagamenti che hanno trasformate le strade in veri e propri fiumi. Tra le zone più colpite San Marzano sul Sarno, Pagani, Nocera Inferiore e Scafati.Un quadro meteo aggravato anche dalle precipitazioni degli ultimi giorni, che viene associato ad un rischio di dissesto idrogeologico diffuso. Attenzione massima rivolta soprattutto a Sapri e Montecorice dove sono in atto due interventi di somma urgenza da parte del Genio civile di Salerno, proprio in conseguenza degli eventi dei giorni scorsi. L’allerta meteo è stata prorogata di ulteriori 24 ore su tutto il territorio regionale, anche se i fenomeni tenderanno ad alleggerirsi.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->