Il Governo apre alle Regioni, altri 30 giorni stop alla mobilità

Non possiamo pretendere di chiamarvi a ratificare decisioni già prese, ma possiamo e vogliamo chiedervi di partecipare ad un processo decisionale che certo dovra’ essere tempestivo, snello, ma che non potrà calare sulle vostre teste”. E’ l’apertura del nuovo governo alle Regioni nelle parole della ministra delle Autonomie Mariastella Gelmini, che al vertice serale insiste sull’unita’. “Non servono divisioni, ma soluzioni”, dice. E si partirà dalla proroga di 30 giorni del divieto di spostamento tra Regioni che scade il 25 febbraio, unico provvedimento in discussione nel Consiglio dei ministri dioggi, il primo sulla crisi pandemica del governo Draghi.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi