Il barcone, le notti al gelo, il sogno serie A Ora Coulibaly vuole conquistare Salerno

Scritto da , 9 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Marco De Martino

Dalla fuga in barcone al sogno di giocare in serie A. E’ questa la favola che ha per protagonista Mamadou Coulibaly, da ieri ufficialmente un nuovo calciatore della Salernitana. Una storia, quella del centrocampista senegalese arrivato in prestito dall’Udinese, che ha dell’incredibile. Una vicenda da film. Coulibaly qualche anno fa, quando era poco più che un adolescente, viveva con la propria famiglia a Thies, grande centro del Senegal di circa trecentomila anime. Mamadou, un giorno, decise di partire lasciando improvvisamente tutto e tutti. A differenza di tanti suoi connazionali non lo fece per sfuggire alla povertà.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->