Iannone: «Canfora Pinocchio. Ottimo bilancio è nostro merito»

Scritto da , 30 Settembre 2015
image_pdfimage_print

«Canfora Pinocchio. Ottimo bilancio è nostro merito» «L’ approvazione del rendiconto 2014 della Provincia di Salerno smaschera ancora una volta le bugie del Pinocchio Canfora. Aveva detto che l’Amministrazione di Fratelli d’Italia aveva lasciato la Provincia in una situazione rovinosa ed invece i numeri del 2014 dicono l’esatto opposto: il rendiconto segna un avanzo di Amministrazione di 30.686.876,18 euro e il fondo cassa al 31 dicembre 2014 era di 49.069.992,37 euro». E’ questo il commento del presidente regionale di Fratelli d’Italia Antonio Iannone e predecessore di Giuseppe Canfora alla guida di Palazzo Sant’Agostino. «Se esiste ancora qualche possibilità di realizzare servizi per i cittadini, garantire gli stipendi ai dipendenti e rendere solvibili i crediti questo la Provincia di Salerno lo deve al rigore dell’amministrazione Cirielli-Iannone di Fratelli d’Italia. Le bugie hanno le gambe corte e ancora una volta Canfora e il Pd dimostrano di avere una statura politica nana. Entro oggi (ieri per chi legge, ndr) dovevano approvare il bilancio di previsione 2015 ma nulla si vede all’ orizzonte, hanno approvato il rendiconto 2014 che andava approvato entro il 30 Aprile 2015. La legge prevede, in casi di ritardo, lo scioglimento del Consiglio. Canfora e il Pd non sanno più come dimostrare che sono incapaci». Il coordinatore provinciale di Fdi, Michele Cuozzo rincara la dose: «L’unico disastro è Canfora. Ha approvato un bilancio smentendo se stesso. Non fosse altro che ha dato il via libera ad un bilancio che per 10/12 è opera nostra».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->