I ragazzi della scuola Monterisi sbancano anche il concorso Clarinetto fuoriclasse

Scritto da , 27 Maggio 2015
image_pdfimage_print

Soddisfacente e lusinghiero il risultato ottenuto dai giovani studenti della scuola “Nicola Monterisi” di Salerno. Dopo le tre vittorie ottenute nelle scorse settimane ai concorsi nazionali eseguiti presso Todi e Città di Castello per la “categoria di clarinetto e pianoforte”, gli alunni hanno inanellato l’ennesimo successo con una vittoria al concorso “Clarinetto & musica fuoriclasse a Campagna”. Gli studenti delle classi seconda e terza delle sezioni B, C, D, H e I, sotto la guida del professor Massimo Amendola, hanno sbaragliato la concorrenza degli altri 100 partecipanti. «Un risultato – spiega il direttore Amendola – frutto di una preparazione lunga e dettagliata». Premio speciale, per la bravura al pianoforte, è andato a Lorena Rizzo. «La notizia è stata accolta – spiega ancora il professore Amendola – con entusiasmo dal dirigente scolastic, Concetta Carrozzo. Il risultato ottenuto – con una votazione di 100 centesimi – ha rappresentato la prova evidente del rapporto di sintonia instauratosi tra gli insegnanti e gli studenti che ha contribuito a rafforzare l’aspetto emotivo degli alunni che, pur  non sottraendosi da altre attività scolastiche, hanno intensificato un profondo interesse per la musica e la volontà di migliorare sempre per approfondire l’interesse per le discipline di indirizzo musicale».

Mariangela Molinari

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->