Guadagno con Tabacci. Il Psi al Senato con la lista

Scritto da , 16 Gennaio 2013
image_pdfimage_print

Manca davvero poco per la consegna delle liste. Partiti in fermento e soprattutto con ancora troppe caselle da riempiere ed equilibri da mantenere. Nell’orbita extra Pdl e Pd, la novità maggiore riguarda il gruppo di Tabacci, Formisano e Donadi.
Il Centro Democratico ha convnito un altro Idv. Si tratta del consigliere provinciale Carlo Guadagno che non solo ha aderito al movimento che sarà a sostegno della coalizione di Bersani ma sarà (con molta probabilità) il numero quattro della Circoscrizione Campania 2 per la Camera dei Deputati. Secondo la prima griglia: Bruno Tabacci, guiderà la lista; a seguire Pino Bicchielli; poi l’eurodeputato Vincenzo Iovine (che sarà il numero 3 anche di Campania 1) e quindi Carlo Guadagno.
Possibile, dunque, che il responsabile locale del gruppo di Formisano, Luciano Ceriello approdi al Senato.
Con Guadagno, inoltre, il Centro Democratico approda anche a Palazzo Sant’Agostino. Così come annuncia lo stesso Nello Formisano: «La scelta fatta – afferma, infatti, – che porta, fin da subito, nell’assemblea provinciale di Salerno, la presenza del nuovo movimento politico fondato da Tabacci e Donadi».
Manovre, restando sempre nell’area Bersani, anche nei socialisti. Pare che si stia pensando una lista al Senato che potrebbe essere guidata dal consigliere regionale Gennaro Oliviero. Tra l’altro all’interno della formazione potrebbero essere impegnati tutti i socialisti della provincia di Salerno, compreso Gennaro Mucciolo. Alla Camera, invece, i socialisti confluiranno nelle liste del Pd. Il nome campano è quello di Marco Di Lello, già assessore regionale della giunta Bassolino. Certo è che ora bisognerà conoscere a che posto sarà assegnato e dove andrà, in considerazione che già da una settimana le liste del Partito democratico sono state rese note.
Si lavora anche per la Rivoluzione Civile di Ingroia che avrebbe definito le teste di lista. Ingroia, Ruotolo, Licardo e Lotti, i primi quattro della lista della Circoscrizione Campania 2. Tra i salernitani in corsa c’è Carmine De Sio, ex operaio dell’Isochimica e Luana Ferraioli di Pagani.
Pare che l’Idv qui a Salerno, anche in considerazione degli ultimi addii resti a bocca asciutta. Lo stesso commissario provinciale Nello DiNardo avrebbe trovato casa sicura nel Lazio.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->