Gli studenti del “Martucci” di nuovo in musica dopo l’accordo con il Comune

Scritto da , 27 giugno 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Gli studenti del Conservatorio Martucci di Salerno riprendono con gli eventi in programma, dopo l’incontro con il sindaco Napoli che ha disposto la co-gestione con il teatro Verdi dell’Auditorium. Dunque, studenti non più a lutto e, questa sera, terranno un concerto presso lo Yachting Club, nell’ambito della manifestazione Salotti Letterari. Intanto, il direttore Imma Battista si dice soddisfatta per l’esito dell’incontro con il primo cittadino di Salerno. «Gli argomenti discussi hanno superato il mero accordo sull’affidamento e sull’uso dell’Auditorium, per approdare all’importante determinazione di un utilizzo condiviso della struttura pubblica. Il Conservatorio e il Comune appronteranno insieme un progetto finalizzato alla crescita dell’offerta culturale della comunità tutta. A sostegno di tale impegno il sindaco e lo staff presente hanno accolto la proposta di una programmazione coordinata e partecipata con la quale accedere congiuntamente a comuni fondi», ha dichiarato il direttore Imma Battista. «Un incontro importante e proficuo». Così ha invece definito il primo cittadino l’incontro con il maestro Imma Di Battista, direttore del Conservatorio di Salerno, «dal quale è emerso un comune impegno per la crescita culturale, artistica e professionale della nostra comunità. Abbiamo concordato, in un clima di operosa collaborazione, le linee generali per una sinergia programmatica riguardo all’utilizzo condiviso dell’Auditorium e degli spazi ormai prossimi all’inaugurazione nel rispetto delle reciproche esigenze ed inelubili prerogative e responsabilità. Dopo aver, con grande fatica, recuperato e riaperto i contenitori per l’arte e lo spettacolo, ci concentriamo adesso sui contenuti puntando sempre all’eccellenza assoluta con passione e competenza», ha detto infine Napoli.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->