Ginestra non convocato, confermato Mounard

Scritto da , 8 marzo 2014
image_pdfimage_print

SALERNO. Ciro Ginestra non ha ancora smaltito i postumi dell’infortunio e domani a Grosseto non ci sarà, al pari di Berardi che, nella giornata di giovedì, ha subito un trauma distorsivo al ginocchio destro. Ciò è quanto emerso dall’ultimo allenamento di ieri mattina prima della partenza per la Toscana. Perpetuini è stato provato dal tecnico al centro della difesa e salvo sorprese farà coppia con Sembroni date le squalifiche degli altri due centrali Tuia e Bianchi. Volpe si posizionerà sulla linea mediana in luogo di Pestrin, altro calciatore granata appiedato per un turno dal giudice sportivo. Mendicino occuperà la consueta posizione di vertice alto dell’attacco granata. Non convocati gli infortunati di lungo corso Chirieletti, Molinari ed Esposito. Formazione quasi fatta l’unico ballottaggio riguarda Gustavo che, dopo le ultime convincenti prestazioni quando è subentrato a partita in corso, potrebbe insidiare il posto a Mounard. Questa la probabile formazione che vedremo domani al “Carlo Zecchini” di Grosseto: Gori tra i pali; Scalise, Perpetuini, Sembroni e Piva a comporre il pacchetto arretrato; Montervino e Volpe saranno i due mediani; Foggia, Mancini e Mounard si posizioneranno sulla trequarti alle spalle dell’unica punta Mendicino. Settore giovanile. Big-match nel campionato Berretti tra Salernitana e Catanzaro questo pomeriggio, ore 14:30, in Calabria. Anticipo al sabato anche per i Giovanissimi Nazionali che oggi nel lunch match delle ore 12:00 affronteranno il Messina, distante soltanto un punto dai granatini, al “D. Rocco” di Campagna. Derby per i Giovanissimi Regionali domani mattina, ore al Dirceu contro il Benevento. Antonio Mandia

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->