Gestione clientelare della spesa pubblica, nei guai i sindaci di Orria e Perito

Scritto da , 25 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

Gestione clientelare della spesa pubblica nei guai 11 amministratore di comuni di Perito e di Orria. Le misure restrittive eseguite, ieri mattina, dao carabinieri sono giunte a conclusione di una laboriosa attività investigativa avviata anche a seguito di alcune segnalazioni. Nei guai oltre agli amministratori, sono finiti anche amministratori di note imprese cilentane. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Valolo della Lucania, Sergio Marotta, ha disposto il divieto di dimora per il primo cittadino di Orria, Mauro Inverso; l’interdizione dalle proprie funzioni per 6 mesi, invece, per il primo cittadino di Perito, Carlo Cirillo.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->