Genea Lanzara, Manojlovic: «Bilancio positivo alle Finali Nazionali»

Scritto da , 21 Giugno 2021
image_pdfimage_print

SALERNO – Tanta esperienza accumulata e da usare per il futuro. E’ quanto più di importante abbia ottenuto la compagine della Genea Lanzara, reduce da una bellissima ‘quattro giorni’ in terra abruzzese dove si sono sfidate le migliori quattordici formazioni Under19 dello stivale. I giovanissimi atleti di coach Nikola Manojlovic nel girone eliminatorio hanno affrontato Junior Fasano e Tavarnelle, nelle gare di piazzamento il Malo ed, infine, La Spezia nell’ ultimo match della competizione dove i salernitani hanno offerto la loro miglior prestazione battendo i liguri per 33-17. “Sicuramente è stata un’esperienza molto positiva – dichiara il coach Nikola Manojlovic – ci servirà tantissimo per il futuro. Il gruppo è molto giovane, in pratica quasi gli stessi atleti militanti in Serie A2 sono stati impiegati nel campionato cadetto, di conseguenza l’aver affrontato i Play Off Promozione prima e poi le Finali Under19 è stato di fondamentale importanza per i ragazzi. Al contempo, è stato un percorso duro e faticoso, poiché negli ultimi mesi abbiamo avuto degli acciacchi e degli infortuni che hanno condizionato il nostro lavoro, dovendo gestire e recuperare gli atleti interessati. A competizione conclusa, inoltre, è arrivato un gradito riconoscimento in casa Genea Lanzara. Dopo aver conquistato in questa stagione il titolo di ‘Top Scorer’ ai PlayOff Promozione A1, il giovanissimo classe 2005 Christian Manojlovic è stato proclamato, ancora quindicenne, quale miglior terzino sinistro della categoria Under 19.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->