Gemelline salernitane vincono a Recanati

Scritto da , 24 Luglio 2013
image_pdfimage_print

PORTO RECANATI (MC). Le gemelline salernitane, Melissa e Rebecca Vitolo, hanno vinto il premio riservato alle “Girls Gemelle 2013”. Il premio è stato assegnato nell’ambito del 12° Raduno Nazionale dei gemelli, a Porto Recanati, nelle Marche, che si è svolto dal 19 al 21 luglio. Melissa e Rebecca Vitolo, di 12anni, provenienti dalla provincia di Salerno, si sono anche esibite in un balletto coreografato, per l’occasione, della sorella maggiore, Flora, che è un’insegnante di danza. Al raduno nazionale dei gemelli hanno partecipato quest’anno oltre 100 coppie provenienti da ogni angolo del Paese, addirittura una coppia di gemelle, ventunenni, sono arrivate ed hanno partecipato da Bruxelles. Tutti i partecipanti, dunque anche le gemelline salernitane che hanno sbaragliato il campo dei concorrenti nella loro categoria, rigorosamente in maglietta fucsia, il colore scelto per l’edizione 2013. Il raduno è risultato concentrato in modo particolare sulla serata di sabato. E questo perché gli organizzatori hanno pensato ad una serata dedicata alla cosiddetta “parata dei gemelli”, con tanto di sfilate ed esibizioni. Per la prima volta figura tra gli iscritti anche un sacerdote, don Cristiano, vice parroco a Roma. Accanto a lui il gemello Gianluca, ingegnere, 37anni.
«Volevamo trascorrere tre giorni insieme – raccontano – e abbiamo deciso di venire nelle Marche per conoscere meglio il mondo dei gemelli». «E’ bello vedere tante gocce d’acqua così uguali – ha poi aggiunto don Cristiano –, ma è altrettanto stupefacente scorgere l’originalità della mano di Dio in ciascuno di noi, esseri umani unici e certamente irripetibili».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->