Fratelli d’italia: eletti in 18 nell’assemblea nazionale

Scritto da , 9 marzo 2014
image_pdfimage_print

Sono diciotto gli eletti della provincia di Salerno nell’Assemblea nazionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, nel corso del I Congresso “In nome del popolo sovrano”, che si è svolto sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 a Fiuggi.

L’assemblea del congresso, composta da 3150 grandi elettori, votati alle primarie del 22 e 23 febbraio, ha ratificato i risultati della consultazione popolare che ha visto la partecipazione di 250 mila cittadini, di cui oltre 47 mila solo in provincia di Salerno.

“Un vero successo ed un grande riconoscimento per il nostro territorio” – spiega Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia, tra gli 8 componenti dell’Ufficio di Presidenza di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, presieduto da Giorgia Meloni e di cui fanno parte Ignazio La Russa, Guido Crosetto, Fabio Rampelli, Antonio Guidi, Gianni Alemanno e Giulio Terzi.

“Siamo la prima provincia campana per numero di rappresentanti in Assemblea nazionale” – aggiunge il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, il più votato d’Italia alle primarie e il più votato in Campania all’Assemblea nazionale.

Questi gli eletti: Antonio Iannone, Salvatore Arena, Imma Vietri, Giuseppe Inglese, Nunzio Carpentieri, Elvira Morena, Attilio Pierro, Anna Gautiero, Adriano Bellacosa, Pina Esposito, Luigi De Vivo, Gerarda Torino, Francesco Salzano, Mario Miano, Amelia Viterale, Giuseppe Bonino, Antonio Alfano e Vincenzo Morriello, a cui si aggiungono i tre componenti di diritto: Edmondo Cirielli, Giovanni Romano e Fernando Zara.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->