Fortunato lascia Forza Italia e aderisce a Fratelli d’Italia

Scritto da , 20 febbraio 2018

Erika Noschese

Fratelli d’Italia continua ad ottenere consensi nel salernitano. L’ultimo – in ordine cronologico – ad aver aderito al partito di Giorgia Meloni è Giovanni Fortunato, sindaco di Santa Marina. Ad annunciare l’ingresso del primo cittadino è il presidente regionale del partito FdI, Antonio Iannone: ««Sono felice che Giovanni Fortunato, sindaco di Santa Marina e già consigliere regionale della Campania, abbia sposato il progetto politico di Giorgia Meloni. La sua figura fatta d’impegno continuo per il territorio sarà una risorsa preziosa per la nostra squadra. Giovanni è già a lavoro, come testimonia una partecipatissima manifestazione svolta nel Golfo di Policastro, che ha visto l’intervento del nostro Capogruppo in Provincia di Salerno, Giuseppe Fabbricatore, e della nostra massima espressione nel Partito nazionale, onorevole Edmondo Cirielli», ha dichiarato Iannone che dà il benvenuto all’onorevole Fortunato «certo che insieme scriveremo una nuova ed entusiasmate pagina politica per vincere le prossime elezioni parlamentari e rendere protagonista la provincia di Salerno». Fortunato, recentemente ha visto concludersi un processo a suo carico: denunciato per diffamazione da Michele Tagliaferri è stato assolto con formula piena perchè il fatto non sussiste. Il primo cittadino di Santa Marina aveva militato nel Pdl prima e in Forza Italia poi ma sempre legato al centro destra con cui era stato anche eletto consigliere regionale della giunta Caldoro.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->