Fondazione Menna, cambio al vertice: il professore Angelo Vassallo entra nel Cda

Scritto da , 13 Novembre 2021
image_pdfimage_print

 

Cambio al vertice per la fondazione Menna, dopo la nomina di Claudio Tringali ad assessore alla Sicurezza e alla Trasparenza che, per incompatibilità, ha rassegnato le dimissioni. Nella mattinata di ieri, il sindaco Vincenzo Napoli ha nominato il professore Angelo Vassallo componente del Consiglio di amministrazione della Fondazione. Vassallo ha ricevuto l’incarico nella mattinata di ieri, poco prima della proclamazione degli eletti. Dal 1998, è docente di prima fascia di “Anatomia artistica, Angelo Vassallo è nato a Salerno nel 1962, dopo gli studi classici ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Nell’anno accademico 1998/99 ha insegnato Anatomia Artistica presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata. Dall’a.a.1999/2000 all’ a.a. 2005/06 ha insegnato presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone tenendo corsi di Anatomia Artistica e di Linguaggio del corpo. Dall’anno accademico 2012-13 a tutt’oggi è docente di prima fascia di Anatomia Artistica presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli e tiene corsi di Anatomia Artistica e di Fenomenologia del corpo. Tra i tanti incarichi, il professore Vassallo, ha ricoperto la carica di Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone ed è stato coordinatore delle scuole Corsi Biennali di Secondo Livello ad Indirizzo didattico per l’abilitazione all’insegnamento, presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->