“Fiumi, briganti e montagne” raccontate da Oreste Mottola

Scritto da , 26 Giugno 2021
image_pdfimage_print

Il 26 giugno, con inizio dalle 19.30, presso l’agriturismo “Perillo” di Altavilla, località S.Martino, si terrà una presentazione dal vivo del libro di Oreste Mottola: “Fiumi, briganti e montagne”, edito da Magna Graecia. Con l’autore dialogheranno Carmen Pingaro e Marica Mottola. “Fiumi, briganti e montagne” è l’ultima fatica libraria di Oreste Mottola, giornalista di Altavilla Silentina che mai avrebbe pensato di far coincidere il suo sessantesimo compleanno con, in ordine: un tumore,una pandemia mondiale che si presenta a distanza di un secolo, stop and go sentimentali e difficili riavvi professionali. Un po’ ammaccato sì, ma è – finora – sopravvissuto a tutto. Vive e perciò scrive. Racconta di esiti nuovi di vecchie vicende, sulle quali si è applicato in passato, come le sparizioni dello scienziato Ettore Majorana, del sindaco Lorenzo Rago e la apparizione nel Cilento – agli inizi degli anni Cinquanta – dello scrittore Ernest Hemingway.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->