Fisciano, ordine del sindaco: stop a i cortei funebri

Scritto da , 28 Gennaio 2013
image_pdfimage_print

FISCIANO. Stop ai cortei funebri a Fisciano dal prossimo primo marzo. La decisione è stata assunta dal primno cittadino del centro della Valle dell’Irno Tommaso Amabile. Dall’1 Marzo 2013 dunque  stop ai cortei funebri: il Comune di Fisciano emette un’ordinanza per disciplinare i trasporti delle salme dei defunti. Consentito solo il corteo dall’abitazione alla chiesa più vicina.    “Considerato- si legge nell’ordinanza del primo cittadino  che tra le cause di criticità del traffico veicolare un particolare rilievo assumono i cortei funebri per il trasporto delle salme al Cimitero Comunale, la cui effettuazione provoca, durante il loro passaggio, il blocco totale del transito veicolare; Considerato, prosegue l’ordinanza del sindaco di Fisciano –  che il temporaneo blocco del transito veicolare che si produce in concomitanza con il passaggio dei cortei funebri provoca, specie nei periodi di maggior afflusso turistico e quindi di maggiore intensità del traffico, livelli di inquinamento atmosferico ed acustico spesso superiori ai normali limiti di tollerabilità, con conseguente disagio e pericolo per la salute dei cittadini e dei turisti e con evidente nocumento per l’integrità ambientale, la vivibilità e la stessa immagine turistico paesaggistica del nostro territorio Ravvisata, pertanto, – prosegue l’ordinanza. l’esigenza di introdurre disposizioni per la razionalizzazione delle modalità di svolgimento dei cortei funebri al ne di limitare i blocchi alla circolazione stradale e tutelare la pubblica e privata incolumità, la sicurezza stradale, l’igiene e l’integrità ambientale.Di conseguenza il  corteo funebre (pedonale) sarà consentito esclusivamente per il tragitto compreso fra la casa dell’estinto e la più vicina cappella rionale, dove al termine del rito religioso dovrà sciogliersi il corteo;Chiunque contravvenga alle disposizioni della presente ordinanza sarà sanzionato ai sensi dell’artocolo. 7 del Codice della strada. L’ordinanza è stata notificata a tutte le imprese di trasporti e pompe funebri operanti nel Comune di Fisciano e alle autorità religiose.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->