Fiat 500, un mito italiano che ha fatto la storia

Scritto da , 2 marzo 2014
image_pdfimage_print

“ Gli occhi sono fatti per guardare e anche l’occhio vuole la sua parte “, è probabile che la Fiat abbia preso in parola questi proverbi.

La nuova gamma 500, con il popolare appellativo Cinquino, mira ad essere super chic, la casa produttrice ha fatto del dettaglio la priorità.

La famosa auto è stata resa più hi-tech mantenendo lo stile retrò, display 7’’, cerchi in lega, interni in tessuto o pelle con abbinamenti che deliziano gli occhi più raffinati, sistema vivavoce Blue&Me,bluetooth e climatizzatore elettronico.

La Fiat 500, si afferma al mondo grazie al suo stile tutto italiano, il suo successo può essere descritto in poche parole, originale ed unica.

Insomma un auto senza tempo e che non conosce crisi, infatti il modello Fiat, commercializzata in più di 100 Paesi nel mondo, nel 2013 ha ripetuto in Europa lo stesso record di quota (13,9%) raggiunto nel 2008, primo anno pieno della sua commercializzazione. Inoltre è il modello auto con il più alto tasso di vendite fuori dall’Italia: oltre 1.200.000 unità vendute dal 2007 a oggi, il 75% delle quali immatricolate all’estero.

La gamma è ora così composta: 1.2 da 69 CV, TwinAir Turbo da 85 CV (entrambi disponibili anche con cambio robotizzato Dualogic), il nuovo 0.9 TwinAir Turbo da 105 CV. E non mancano i classici turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV o con il 1.2 da 69 CV Bi-fuel (benzina/GPL).

di Letizia Giugliano

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->