Festa della Repubblica ai tempi del covid-19

Scritto da , 3 Giugno 2020
image_pdfimage_print

La Festa della Repubblica Italiana è una giornata celebrativa nazionale italiana istituita per ricordare la nascita della Repubblica. Questa festa è uno dei simboli patri italiani. Purtroppo quest’anno saranno diversi i festeggiamenti.  Non ci sarà, infatti, la parata tradizionale ma solo il volo delle Frecce Tricolori. In questo periodo siamo chiamati a essere uniti ancora di più, perché solo così avremo modo di riscoprire i valori fondanti della Nostra Repubblica. Noi stiamo lottando per riavere la nostra libertà e speriamo che un giorno riusciremo a essere fieri di ciò che abbiamo fatto. Stiamo vivendo la prova più dura e inattesa che potessimo immaginare, ma potremo uscirne migliori per davvero solo prendendo coscienza d’essere un solo e grande popolo. In questo periodo abbiamo imparato a conoscere meglio noi stessi e abbiamo riflettuto su come bisogna dare importanza a tutto ciò che abbiamo vissuto prima che ci fosse quest’emergenza, senza mai dare nulla per scontato. Tutto ciò richiede uno sforzo non indifferente che, secondo i caratteri di ciascuno, porta a scoprire abilità, competenze e passioni di cui non si aveva alcuna consapevolezza, come suonare uno strumento o scrivere racconti o anche solo una pagina di diario. Alla fine credo che dopo questo periodo, sarà bello poter finalmente dire che ce l’abbiamo fatta e che potremo comunque andare avanti a testa alta ed essere felici di aver superato il difficile momento che ha bloccato l’Italia intera. La nostra nazione deve rinascere e ritornare a vivere come una volta, anzi anche meglio. 

Maria Paola Russo 4Al

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->