Fase 3: torna musica in discoteca ma no balli

Scritto da , 12 Giugno 2020
image_pdfimage_print

Da oggi in Campania possono tornare ad accendersi gli impianti audio delle discoteche, dove ci si potra’ intrattenere per bere qualcosa al bar e al ristorante, ma resta escluso il ballo, anche all’aperto. Riattivati anche i corsi di lingue, di laboratori e di altre attivita’ formative o ricreative, purche’ siano svolti presso gli enti autorizzati a farlo. Le sale gioco, bingo e scommesse devono attendere il 15 giugno per riaprire. In particolare, nelle sale scommesse, e’ vietato assistere “alle competizioni sportive e/o alle comunicazioni sui monitor”, ma sara’ possibile farlo “esternamente ai locali, a condizione che si evitino assembramenti”. Dopo averle anticipate nella consueta diretta social del venerdi’, il ‘governatore’ campano, Vincenzo De Luca, mette nero su bianco, nell’ordinanza numero 56, le nuove misure anti-contagio per diverse attivita’. Tra le premesse del provvedimento, i risultati incoraggianti degli ultimi sette giorni circa i nuovi positivi: in media due al giorno, che confermano “la curva epidemica via via decrescente”. L’uso delle mascherine nella regione resta obbligatorio fino al 21 giugno, mentre e’ “raccomandato” all’aperto dopo quella data. Sempre da lunedi’ prossimo e’ consentito lo svolgimento delle attivita’ di cinema, teatri e spettacoli dal vivo. Dal 1 luglio, poi, possono svolgersi le attivita’ congressuali, rispettando tutte le misure di sicurezza. La task force regionale da’ mandato alle aziende sanitarie di regolamentare l’accesso nei reparti di familiari, accompagnatori e visitatori che potranno assistere da vicino i degenti, fermo restando il divieto di assembramento. Intanto, dal prossimo martedi’, le Asl dovranno effettuare, in raccordo con l’Unita’ di crisi, controlli a campione della temperatura corporea dei viaggiatori e dovranno praticare test diagnostici in caso di temperatura superiore a 37,5 ovvero in presenza di sintomi, anche lievi, compatibili con il virus Covid-19.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->