“Essere consiglieri di maggioranza non significa essere di sudditanza”

di Erika Noschese

“Le dinamiche amministrative devono essere condivise con i consiglieri di maggioranza, non è ammissibile avere la documentazione relativa al bilancio solo due giorni prima del consiglio comunale”. Con queste parole il consigliere di Italia Viva Nico Mazzeo spiega la decisione di astenersi dal voto sul bilancio di previsione, nel corso del consiglio comunale tenutosi venerdì scorso. Mazzeo, tra le altre cose, chiarisce che ad oggi non c’è alcuna crisi con Tommaso Pellegrino, coordinatore provinciale del partito e capogruppo in Regione Campania

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi