Emergenza Legalità e Commercialisti, c’è la convenzione

Scritto da , 5 dicembre 2018
image_pdfimage_print

di Adriano Rescigno

“Un soggetto sovraindebitato o un’azienda merita la massima attenzione”. Una firma a sostegno delle attività imprenditoriali, dei consumatori e dei cittadini. Ieri mattina, presso la sede dell’Ordine dei Commercialisti situata nel Tribunale di Nocera Inferiore, è stata ufficializzata la convenzione tra l’Organismo di composizione della crisi dell’Ordine dei commercialisti di Nocera Inferiore e l’associazione antiracket e antiusura “Emergenza legalità”. La convenzione per la gestione delle procedure del “Piano del consumatore” e “Accordo del debitore” è stata stipulata dall’Organismo di composizione della crisi dell’Ordine dei commercialisti di Nocera Inferiore e dall’associazione “Emergenza legalità” in prima linea alla lotta al racket e all’usura. L’accordo di collaborazione è stato sottoscritto il 14 novembre dal presidente di “Emergenza legalità”, Luigi Frezzato, e da quello dell’Organismo di composizione della crisi dell’Ordine dei commercialisti di Nocera Inferiore, Giovanni D’Antonio: sulla scorta di quanto concordato attraverso la firma di ieri mattina, l’associazione “Emergenza Legalità” potrà avvalersi di costi agevolati nel disbrigo di alcune pratiche che saranno prese in carico dell’Organismo di composizione della crisi, il quale, per lo sviluppo della propria attività di gestione della crisi da sovraindebitamento, potrà contare sull’apporto professionale dei gestori iscritti nel proprio elenco. Insomma, un altro importante tassello nel mosaico della lotta ai fenomeni di usura e racket e soprattutto nella battaglia per supportare e tutelare tutti coloro che si trovano in una situazione di sovraindebitamento è, proprio per andare incontro alle esigenze di quanti vorranno usufruire dei servizi, lo sportello all’interno del Palazzo di Giustizia sarà aperto il martedì ed il giovedì. Un accordo dall’aspetto sociale importantissimo, spiega il presidente dell’Occ Giovanni D’Antonio: «Due organismi che cercheranno di sollevare le difficoltà di chi non riesce ad arrivare a fine mese. Accordo firmato nell’ottica di una collaborazione a 4 mani sperando nei tempi celeri della magistratura nel disbrigo delle pratiche». Importanza strategica dello sportello invece sottolineata dal presidente di “Emergenza Legalità”, Luigi Frezzato: «Su Nocera eravamo scoperti e per questa importante collaborazione ringrazio l’Ordine dei Commercialisti e l’Organismo di composizione della crisi per la loro sensibilità e disponibilità. Importanza strategica di questa unione fondamentale, dunque, visto il numero di soggetti sovraindebitati che si sono rivolti a noi che grazie alle nuove forze potremo sbrigare in tempi ancor più rapidi le loro pratiche. Celerità che ci auguriamo anche da parte della magistratura visto che le questioni di cui ci incarichiamo meritano la massima celerità. Un consumatore, un’impresa in posizione di sovraindebitamento ha bisogno della massima attenzione

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->