Emergenza Covid a Scafati, il virologo Tarro guiderà il comitato tecnico scientifico

Scritto da , 15 Ottobre 2020
image_pdfimage_print

Continua a crescere il numero delle persone positive al Coronavirus a Scafati che ora raggiunge quota 103 infetti. L’amministratore comunale punta all’istituzione del comitato tecnico scientifico che sarà presieduto dal virologo Giulio Tarro. “Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Dpcm contenente tutte le misure, dalle cene allo sport ai locali, alle quali dovremo attenerci”, ha dichiarato spiega il sindaco di Scafati Cristoforo Salvati. “Nell’ottica della gestione uniforme dell’emergenza da covid 19 ho deciso di procedere in linea con le disposizioni del presidente Conte. Per il momento nessuna fuga in avanti perché, sebbene abbiamo un numero considerevole di casi, 103, ai quali si aggiungono i 4 nuovi di oggi, dobbiamo considerare che si tratta di contagi prevalentemente intrafamiliari o da contatto stretto – ha aggiunto il primo cittadino – Si tratta inoltre, ad eccezione di qualcuno, di casi con sintomi lievi o asintomatici. Questo non significa che dobbiamo abbassare la guardia ma al contrario dobbiamo imparare a convivere con il covid 19 tenendolo fuori dalle nostre case e dalle nostre famiglie senza danneggiare le attività produttive. Intanto ho chiesto soluzioni serie al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca perché questa battaglia non può essere combattuta solo dai sindaci che spesso non hanno né il potere né le possibilità economiche per trovare soluzioni risolutive. Ecco perché questa mattina ho scritto a De Luca chiedendo un interessamento serio ed incisivo”. Intanto l’amministrazione comunale sta preparando la delibera per l’istituzione del comitato tecnico scientifico che sarà presieduto, a titolo gratuito, dal professor Giulio Tarro con la partecipazione, in qualità di membri, del dottor Vincenzo Santonicola e del dottor Elio Giusto. Tale organo sarà di supporto alle decisioni del sindaco e dell’assessore alla sanità Arpaia e sarà da collante con i medici di base del territorio offrendoci spunti ed informazioni mediche essenziali. “La battaglia al covid 19 è ancora in salita ma continuando a rispettare le norme del nuovo Dpcm e con senso di responsabilità di tutti sono convinto che i contagi si abbasseranno”, ha aggiunto Salvati.

er.no.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->