E’ scomparsa la madre del sindaco Cariello

Scritto da , 16 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di Redazione Cronache

Un gravissimo lutto ha colpito ieri il sindaco di Eboli, Massimo Cariello. In tarda mattinata è scomparsa l’adorata mamma del primo cittadino, Maria Capo, affettuosamente conosciuta come Pupetta. Massimo Cariello, insieme con il fratello pasquale e l’intera famiglia, le sono stati al fianco amorevolmente durante il lunghissimo ad angosciante periodo della malattia, per non perdere nemmeno un istante dell’amore della mamma. Alla signora Pupetta, il sindaco di Eboli ha rivolto il suo affettuoso pensiero in ogni momento in cui ha potuto fare riferimento alla sua vita privata. Lo aveva fatto già in occasione della cavalcata elettorale vincente del 2015, quando aveva voluto ringraziare la mamma per la forza che comunque ogni giorno gli regalava. Lo ha fatto, insieme con il fratello Pasquale, qualche settimana fa, quando in occasione del suo matrimonio ha rivolto un ringraziamento a sua mamma, che gli aveva permesso di essere ciò che oggi è e rappresenta. I funerali della signora Pupetta si terranno oggi, alle 15,30, nella chiesa di San Bartolomeo al centro della città.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->