E’ morto il cacciatore ferito da una fucilata di un amico a Laureana Cilento

Scritto da , 18 novembre 2015
image_pdfimage_print

LAUREANA CILENTO. E’ morto Raffaele Masucci, il cacciatore che era stato ferito da un collega lo scorso 1° novembre durante una battuta di caccia. E’ morto presso l’ospedale di Vallo della Lucania. L’uomo era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per fermare un’emorragia in atto. Il colpo, entrato dalla gamba e fuoriuscito all’altezza del gluteo, aveva interessato milza, pancreas ed intestino, che era stato in parte asportato.

L’incidente era avvenuto in località Palazzo, a Laureana Cilento. Il 60enne di Laureana Cilento, era uscito insieme ad altri due amici per una battuta di

caccia. Ad un certo punto, per cause ancora da accertare, dal fucile di uno dei cacciatori era partito un colpo che ha raggiunto Raffaele.

 

Il 56enne che ha ferito l’uomo venne denunciato per lesioni personali colpose.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->