Droga da Torre del Greco alle località costiere cilentane: 25 persone arrestate.

Scritto da , 29 Settembre 2015
image_pdfimage_print

di Giovanni Sapere

Droga da Torre del Greco alle località costiere cilentane: 25 persone arrestate. E i capi davano anche lezioni ai pusher minorenni cilentani. I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli per associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e di spaccio di stupefacenti.

Al centro dell’inchiesta una coppia di coniugi torresi che agiva con l’aiuto dei quattro figli (tre minorenni) a Torre del Greco.

La droga veniva acquistata dai clan della vicina Torre Annunziata, i «Gionta» e «i Falanga». L’organizzazione “trattava” la vendita di ingenti quantità di cocaina, hashish e marijuana, grazie a una fitta rete di pusher cilentani, molti minorenni.

Sono finiti in carcere Giorgio Fedeli, Nora De Rosa, Gaetano Fedeli, Gennaro Tucci Vitiello, Antonio Borriello ,Raffaele Veneroso, Fabio Gioiello, Domenico Longobardi detto ‘Fofò’, Carmine Melucci, Pasquale Tambasco, Davide Nappa, Daniele Lippo e Ciro Marcedulo.

Agli arresti domiciliari sono andati: Alessandra Lattero, Santo Esposito, Luigi Auricchio, Salvatore Montemurro, Salvatore Aiello, Giuseppe Langella, Giuseppe De Rosa e  Vincenza Candurro

Obbligo di presentazione alla p.g: Michele Della Croce, Salvatore D’Alessio e Gianluca Fedullo

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->