Direttivo forza Italia Salerno. Fasano: “Partirà un progetto credibile per la città”

Forza Italia riparte nella città di Salerno.

Nominato il nuovo direttivo cittadino. La guida e’ affidata ad interim al coordinatore provinciale, senatore Enzo Fasano. Dopo la campagna referendaria, con il direttivo e sentiti gli iscritti, si nominerà il coordinatore cittadino. Guiderà Forza Italia chi meglio rappresenta il partito ed il progetto nella città.

Entrano di diritto i consiglieri comunali Giuseppe Zitarosa e Roberto Celano, il segretario dei giovani di Forza Italia, Gerardo Tafuri.

Nel direttivo Rossella Sessa (vice delega al mondo della scuola e della famiglie), Rosita Orlando (vice e delega al welfare e commercio), Fabio Mammone (vice delega al programma), Alfonso Botta (vice delega alla trasparenza ed alla legalità), Massimo De Fazio (sport ed associazionismo) Antonio Malzone (cultura), Lina Marinenelli (delega al benessere ed alla salute), Alain Fortunati (delega al turismo), Christian Auriello (delega alla Urbanistica).

Carmine Manzione avrà la responsabilità dei dipartimenti e dei gruppo di lavoro.

Su convocazione del coordinatore provinciale partecipano i componenti del direttivo provinciale residenti nella città di Salerno.

“Con la nomina del direttivo cittadino gettiamo le basi per costruire, nella città, un progetto credibile e proiettato nel futuro” così il senatore Vincenzo Fasano.

“Guiderò questa fase, con l’aiuto dei miei vice, nella consapevolezza che riusciremo a trovare dopo la campagna referendaria la migliore sintesi. Il metodo sarà quella della condivisione e del progetto. Nel direttivo energie nuove, donne ed uomini, che hanno voglia di lavorare. Premiamo passione e professionalità, ognuno di loro avrà il compito di organizzare gruppi di lavoro”.

“Partiamo, sempre pronti ad aprirci al contributo di quanti arriveranno. Nessuna chiusura” conclude Fasano.