Dilaga ad Eboli l’economia sociale

Scritto da , 10 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Marco Naponiello

Nasce ad Eboli un’economia solidale, la solidarietà è più contagiosa del virus. Essa si diffonde grazie ai nuovi strumenti informatici come i social, ma in special modo, per mezzo della coriacea volontà di associazioni ed imprese, ovvero uomini e donne coraggiosi, che non demordono di fronte alle difficoltà del contingente e di contro, non derogano per nessuna ragione al senso nobile di umanità, il quale rifiorisce fortunatamente in questi difficili momenti collettivi. E come nel periodo più triste della prima ondata pandemica, anche stavolta la società civile eburina si fa promotrice di aiuti concreti ed immediati verso quelle larghissime fasce della sua popolazione, che ne patiscono maggiormente gli effetti finanziari.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->