Derkach, argento tricolore nel lungo. Ora i mondiali di Mosca

Scritto da , 29 Luglio 2013
image_pdfimage_print

Dopo la delusione del triplo arriva una medaglia d’argento per Darya Derkach nel salto il lungo ai campionati italiani. Un podio che comunque non fa sorridere l’italo-ucraina di Pagani che, alla vigilia della gara, vantava le maggior credenziali. Il titolo tricolore va a Tania Vicenzino (Esercito), che si esalta sulla pedana magica dell’Arena. Il suo 6,47 al terzo tentativo (vento +0.9) brilla in una serie impreziosita anche dal 6,44 iniziale. Darya Derkach (Acsi Italia), la favorita della vigilia – 6,67 quest’anno e convocazione per i Mondiali già in tasca – è seconda con 6,20 (+0.1). Darya cercherà di rifarsi ai mondiali di Mosca in programma dal 10 agosto. L’obiettivo è centrare la finale a dodici. Sarebbe un bel punto di partenza per un’atleta alla prima esperienza iridata e con un futuro importante davanti…. Basta dimenticare, o meglio far tesoro, della notte meneghina.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->