Defibrillatore consegnato dall’Humanitas al Tribunale Salerno

Scritto da , 13 Maggio 2015
image_pdfimage_print

Nell’aula di udienza civile della Corte di Appello di SALERNO, il presidente dell’associazione, Roberto Schiavone di Favignana, ha consegnato la macchina DAE al tribunale. Durante l’incontro, sono stati anche consegnati gli attestati di formazione al personale che ha partecipato al corso di Primo Soccorso – Blsd, realizzato per loro dagli istruttori Humanitas. “E’ divenuto oggi, – spiega il presidente Roberto Schiavone di Favignana – azione di buon senso, diffondere piani di gestione delle emergenze, addestrare risorse umane in grado di garantire una defibrillazione precoce con un defibrillatore semiautomatico (DAE) il cui utilizzo raddoppia la probabilità di sopravvivenza nel caso di arresti cardiaci avvenuti fuori dall’ambiente ospedaliero. In caso di emergenza anche pochi minuti, in attesa dei soccorsi sanitari, possono essere fatali e quindi essere in grado di salvare una vita”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->