De Luca: “Terapie intensive da attivare su concrete esigenze”

Scritto da , 20 Ottobre 2020
image_pdfimage_print
“Dopo una campagna di aggressione mediatica tendente ad accusarci di avere sprecato risorse pubbliche per aver realizzato terapie intensive che non erano utilizzate, oggi abbiamo una campagna di aggressione mediatica opposta: perché non si attivano le terapie intensive? La risposta è semplice: le terapie intensive, che grazie a Dio abbiamo realizzato, vanno attivate sulla base delle esigenze concrete”. Lo scrive il Governatore della Campania De Luca sul suo profilo ufficiale social. “Perché quando si attiva un reparto di terapia intensiva bisogna organizzare i turni, e siccome gli anestesisti non ci sono in nessuna parte d’Italia – sono professionalità preziose – bisogna utilizzarle quando vi è la necessità. – continua De Luca – Quindi, i posti letto sono quelli che abbiamo programmato negli ospedali modulari, ma saranno utilizzati pienamente sulla base delle esigenze”.
Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->