De Luca, lockdown? “Questo sarà un week-end decisivo. Responsabilità di tutti”

Scritto da , 10 Ottobre 2020
image_pdfimage_print
Se vogliamo evitare nuove chiusure, la ricetta è semplice: rispettare le regole” ribadisce Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine dell’inaugurazione del Salerno Boat Show.Sulle misure restrittive adottate da quasi una settimana, il Governatore ritiene questo week-end fondamentale: “Sarà una prova della responsabilità che hanno tutti i nostri concittadini e i giovani, in particolare. Avevamo un problema che riguardava la movida, abbiamo registrato comportamenti irresponsabili, centinaia di ragazzi che si ammucchiavano. Cose che non potevamo tollerare, se vogliamo contenere il contagio”.

De Luca ricorda poi che la Regione è “impegnata a garantire i posti letto per eventuali contagiati, a moltiplicare il numero dei tamponi”.

Proprio sulle file registrate al Frullone a Chiaiano (quartiere a nord di Napoli), sede dell’Asl Napoli 1 Centro, De Luca chiarisce: “Dobbiamo evitare quello che è successo a Napoli. Se centinaia di persone si presentano una mattina davanti a un’Asl e pretendono di fare immediatamente il tampone, danno solo fastidio. E compiono atti scorretti. Perché la prescrizione del tampone la deve fare il medico di famiglia che ti inserisce nella piattaforma regionale. Quindi, tu ti registri e in massimo 24 ore ti fai il tampone”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->