De Luca la scelta su scuola è agire ora oppure intervenire quando ci saranno morti

Scritto da , 5 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

“Vedra’ cosa valutera’ oggi l’unita’ di crisi regionale, ma e’ del tutto evidente che questa situazione non la possiamo reggere. Anche nelle scuole dove non abbiamo positivi, in 4-5 giorni li avremo. La decisione da prendere e’: facciamo il lavoro di prevenzione con dati pesanti o decidiamo di rimanere passivi e di intervenire tra un mese quando avremo magari le terapie intensive gia’ ingolfate di pazienti destinati spesso a perdere la vita. Questa e’ l’alternativa: intervenire oggi o rimanere fermi con mille morti in piu’. Non ho serenita’ a dirvi queste cose, ho il dovere di farlo da padre di famiglia”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in una diretta social.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->