De Luca jr: “Le inutili polemiche dei 5stelle”

Scritto da , 5 Maggio 2019
image_pdfimage_print

di Andrea Bignardi

“I 5 Stelle si preoccupano del nulla, pensassero al paese allo sbando invece di fare polemiche nei confronti di partiti con i quali sono al governo nazionale”. Sono state queste le parole con cui Piero De Luca ha respinto al mittente le accuse del Movimento 5 Stelle in merito alla concessione di Piazza Portanova al ministro degli Interni Matteo Salvini per il comizio che si terrà nel pomeriggio di domani e che aprirà ufficialmente anche a Salerno la campagna elettorale del Carroccio. De Luca jr è intervenuto in occasione del- l’apertura della campagna di prevenzione “La Salute prima di tutto” promossa dal circolo dem Angelo Vassallo, che vedrà protagonisti medici specialisti che offriranno vi- site gratuite per tutti i sabati mattina del mese di maggio. Un’iniziativa, quella di ieri, che secondo il figlio del governatore campano si inserisce nell’ambito del rilancio della Sanità attuato dalla giunta regionale negli ultimi anni. “In un territorio nel quale molte famiglie hanno difficoltà a sottoporsi a visite specialisti- che proponiamo un’iniziativa concreta che ha grande attenzione alle loro esigenze – ha commentato il deputato dem – La sanità campana è sotto attacco ma è in piena fase di rilancio. Il Ministro Grillo ha assunto un atteggiamento irresponsabile nei confronti di tutti i cittadini campani, che è solo di tipo ideologico”. Piero De Luca ha espresso ancora una volta termini netti in me- rito alla richiesta – rimasta ancora inascoltata – di fuoriuscita dal commissaria- mento regionale. “Non potremo tollerare più ritardi dovuti a pregiudizi di natura puramente ideologica – ha commentato il parlamentare del Partito Democratico – è stato fatto un lavoro straordinario che può consentire a questa regione di fuoriuscire dal commissariamento.” Il ciclo di visite gratuite pro- mosso dai dem rappresenta un’iniziativa che secondo i vertici del partito andrà ripe- tuta ed estesa all’intero territorio provinciale salernitano. Ospite del primo incontro è stato l’endocrinologo Luca De Franciscis, che ha evidenziato  la fondamentale importanza di una istituzionalizzazione della prevenzione in sanità. I prossimi incontri vedranno protagonisti l’odontoiatra Matteo Autuori, che effettuerà visite guidate a partire da sabato prossimo, mentre il 18 Maggio sarà la volta del cardiologo Alberto Gigantino, mentre il 25 maggio concluderà il ciclo di appuntamenti con la prevenzione la nutrizionista Anna Vicinanza.

 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->