De Luca chiude barbieri, parrucchieri e centri estetici

Scritto da , 10 Marzo 2020
image_pdfimage_print

Il Presidente Vincenzo De Luca, con propria ordinanza – visto il DPCM 9 marzo 2020​, recante Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020 n.6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19 – ha disposto con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020, la chiusura degli esercizi pubblici di barbiere, parrucchiere, centri estetici.

Il mancato rispetto degli obblighi sarà punito ai sensi dell’Art. 650 del codice penale. L’ordinanza è stata notifica ai Sindaci ed ai Prefetti ed è trasmessa al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro della Salute.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->