Daspo ad un tifoso di Salerno durante derby basket ad Avellino

Scritto da , 29 Novembre 2019
image_pdfimage_print

Non solo nel calcio. Arriva infatti il Daspo anche ad un tifoso in occasione di una gara di basket. Il protagonista è un supporter salernitano ritenuto responsabile di violenza e minacce poste in essere durante l’incontro di pallacanestro Scandone Avellino – Virtus Arechi Salerno, disputatosi lo scorso 16 ottobre.
Al termine dell’incontro, peraltro già caratterizzato da cori e provocazioni tra le opposte tifoserie, nei pressi delle biglietteria dell’impianto sportivo, alcuni tifosi ospiti, armati di cinture per pantaloni, hanno raggiunto un gruppo di tifosi irpini e solo il tempestivo intervento delle Forze di Polizia ha evitato che le opposte fazioni venissero a contatto. Gli accertamenti esperiti da personale del Gabinetto di Provinciale di Polizia Scientifica e da personale della Digos, hanno consentito di identificare uno tra i tifosi salernitani più esagitati.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->