Dal 24 novembre riaprono le scuole dell’infanzia e la prima elementare

Scritto da , 15 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Il Ministro Speranza ha messo la Campania in zona rossa, a partire da oggi, ma il Governatore De Luca, cerca di far tornare un po’ di normalità tra la popolazione. E così dopo una serie di incontri e verifiche fatte con i pediatri, l’unita di crisi regionale, e diversi sindaci ha stabilito la riapertura delle scuole. O meglo la riapertura di alcune scuole. Infatti le attività in presenza dei servizi dell’infanzia e delle prime classi della scuola primaria riprenderanno dal 24 novembre, previa effettuazione di screening su base volontaria sul personale docente e non docente e sugli alunni . Per gli ordini e gradi scolastici diversi, l’Unità di crisi regionale all’unanimità ha ritenuto di dover confermare la didattica a distanza.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->