Cstp: la società Air lancia la sua offerta

Scritto da , 23 Maggio 2015
image_pdfimage_print

Il Cstp – azienda che detiene tutte le attività di esercizio del trasporto pubblico locale- sembra aver guadagnato forza attrattiva da parte della società a capitale interamente pubblico, Air. Dunque novità in vista per il trasporto pubblico locale che ultimamente non ha vissuto una bella stagione per via delle problematiche relative all’organizzazione organica e occupazionale- che ha tenuto sulle spine lavoratori ed utenti. La suddetta spa- che ha come unico socio la Regione Campania, titolare delle funzioni di programmazione ed amministrazione dei servizi del trasporto pubblico nell’intero territorio regionale- ha comunicato nella giornata di ieri al commissario straordinario, il professore e ingegnere Raimondo Pasquino, l’interesse per le attività attualmente detenute dalla Cstp. Al momento nulla è certificato, ma si ipotizza già sulle modalità di affidamento dei servizi alla Air, che probabilmente sarà attuata con le medesime modalità già in corso per i servizi Eav Bus, sottoscritte nell’articolo 115 sexies della legge 16/2016. “La natura giuridica del Socio unico Regione Campania, la consistenza patrimoniale ed il positivo andamento economico-finanziario che caratterizzano la gestione della società, offrono garanzie di assoluta solidità e continuità operativa”- è quanto si legge dalla nota. Una buona occasione dunque per un probabile miglioramento a vantaggio dell’utenza dei servizi e tuttavia anche delle maestranze della Cstp, soprattutto per il mantenimento dei livelli occupazionali, che negli ultimi tempi ha mostrato non pochi limiti. Maria Rainone

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->