Crollo A10 a Genova, morti quattro giovanissimi di Torre del Greco

Scritto da , 15 agosto 2018
image_pdfimage_print

Col passare delle ore si aggrava il quadro dei dispersi e delle possibili vittime del crollo del ponte Morandi avvenuto ieri a Genova. Si è purtroppo verificato il peggio anche per quattro ragazzi di Torre del Greco:Matteo Bertonati, Giovanni Battiloro, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione , i quattro tutti tra i 23 e i 28 anni, di cui non si avevano più  notizie dalle 11 di ieri, erano partiti alla volta di Nizza per trascorrere il ferragosto ed erano di passaggio a Genova proprio al momento del crollo. Il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba si è immediatamente mobilitato e dopo una notte passata in costante contatto con l’unità di crisi che sta monitorando tutte le operazioni di salvataggio e recupero nel capoluogo ligure, stamattina tramite un messaggio sui social ha riportato la tragica notizia del ritrovamento dei quattro ragazzi che non hanno avuto scampo. Una giornata tristissima per tutta la comunità Torrese, al quale il Sindaco volge l’appello di unirsi tutti in preghiera in memoria dei quattro giovani ritrovati morti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->