Covid: nuova ordinanza, a Salerno prime multe

Scritto da , 11 Marzo 2021
image_pdfimage_print

A Salerno e’ in via di applicazione l’ultima ordinanza regionale con la quale il presidente Vincenzo De Luca ha disposto la chiusura al pubblico di parchi urbani, ville comunali, giardini pubblici, lungomari e piazze. Il dispositivo, infatti, e’ stato reso noto soltanto nella serata di ieri e, quindi, serviranno tempi tecnici per metterlo in pratica. Nel frattempo si registra ancora un po’ di ‘passeggio’, anche perche’ sembrerebbe che non tutti siano a conoscenza delle nuove regole. A breve lungomare Trieste sara’ chiuso con nastri e transenne, come avvenne in occasione del lockdown dello scorso anno. Nel frattempo agenti della Polizia locale, sia in borghese che in divisa, stanno monitorando la situazione nei principali luoghi indicati dall’ordinanza. A quanto pare sarebbero state emesse anche un paio di sanzioni: multa da 400 euro (280 in misura ridotta) per chi non rispetta le norme anti-Covid. Da valutare, poi, come sara’ applicata l’ordinanza per le altre zone della citta’. In questi mesi per evitare assembramenti il Comune di Salerno aveva gia’ provveduto a transennare piazza San Francesco, piazza Abate Conforti e l’arenile di Santa Teresa. Probabile che stessa misura venga applicata anche per qualche altra piazza piu’ piccola.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->