Covid, 2 nuovi casi a Salerno

Scritto da , 29 Luglio 2020
image_pdfimage_print

Dopo qualche giorno di stop, riprendono i contagi da Covid-19 a Salerno. Dai tamponi analizzati ieri mattina, stando a fonti sanitarie dell’Asl Salerno, sono risultati due positivi, persone che si trovavano già in isolamento domiciliare perchè individuate, nei giorni scorsi e seguite dall’azienda sanitaria, come contatti di casi precedenti accertati di coronavirus. Un altro tampone risultato positivo oggi è quello di un uomo di Scafati, ed è stata avviata la ricostruzione dei suoi contatti familiari e lavorativi. A Pisciotta, 4 sono le persone risultate positive, al termine dei 120 tamponi analizzati. I quattro, appartenenti allo stesso nucleo familiare (nonna, figlio e due nipoti) sono già in quarantena, sotto sorveglianza Asl. In provincia di Salerno, dai dati dell’Asl, sono 72 gli attuali positivi. Dall’inizio dell’epidemia, il totale dei casi ammonta a 768, quello dei guariti a 629 e quello dei deceduti a 67. Dei 72 attuali positivi, 17 sono ricoverati in ospedale: di questi ultimi, tre si trovano in terapia intensiva. Tra fine giugno e inizi luglio, i ricoveri ospedalieri per pazienti affetti da Covid-19 nel Salernitano erano quasi del tutto azzerati. Poi, dal 4 al 7 luglio scorsi, hanno fatto ricorso alle cure dei medici due persone; il 14 luglio, sei persone; il 21, undici; oggi, sono ricoverate, appunto, 17 persone.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->