Costiera amalfitana e cilentana covid free

“Sabato completiamo la vaccinazione di tutta l’isola di Ischia, poi passeremo subito dopo a Campi Flegrei, Costiera amalfitana, sorrentina e cilentana”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ieri mattina in occasione dell’inaugurazione del centro vaccinale realizzato da Asl e Confagricoltura a Battipaglia. “Daremo priorità a questi territori – ha spiegato De Luca – per ragioni non solo economiche, ma perché sappiamo che centinaia di migliaia di persone nei prossimi mesi arriveranno in questi territori e quindi è necessario anche in termini di tutela sanitaria dei territori e dei cittadini”. Intanto, ad oggi, Ischia è Covid free. Dopo Procida e Capri anche ‘l’isola verde’ diventa libera dal virus. Sabato 22 alle 11, presso l’Hotel Regina Isabella di Lacco Ameno, si terrà una conferenza stampa in cui si presenteranno i dati dei vaccinati e il marchio ‘Covid free’, frutto di un protocollo di collaborazione tra l’Asl Napoli 2 Nord e le associazioni degli operatori turistici di Ischia e Procida. Tale marchio sarà concesso dall’Asl a ciascuna struttura che ne faccia richiesta, in ragione del livello di adesione del proprio personale. All’incontro prenderanno parte, Vincenzo De Luca, presidente della giunta regionale della Campania, Antonio d’Amore, direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord, i sindaci dei Comuni di Ischia e Procida, i presidenti delle associazioni degli operatori turistici di Ischia e Procida. Dunque, già dalla prossima settimana, nelle due costiere – amalfitana e cilentana – verosimilmente avranno inizio le vaccinazioni per tutto il settore del turismo, proprio per rendere covid free quanti più luoghi, meta di visitatori e turisti, in vista della stagione estiva e le ripartenze già programmate dal governo.