Cosimo Adelizzi, “Eboli come Napoli per un Patto vincente”

Scritto da , 15 Giugno 2021
image_pdfimage_print

“Sono settimane importantissime per il futuro della città di Eboli, che deve cogliere l’opportunità di nuove elezioni democratiche per cambiare passo e incamminarsi sulla strada della ricostruzione etica, morale ed economica. Settimane in cui si va definendo la strada da percorrere nei prossimi dieci anni”. E’ quanto afferma, in una nota il deputato del Movimento Cinque Stelle e vicepresidente del gruppo parlamentare alla Camera, Cosimo Adelizzi, che in questi ultimi tempi è sempre più presente sul territorio e nelle ultime settimane ha incontrato tutti gli attori politici dei partiti del centrosinistra e delle forze civiche. «Ho avuto moltissimi incontri e ancora ne avrò nei prossimi giorni, sia con le forze politiche sia con esponenti della società civile -dichiara Adelizzi-. Come rappresentante del Movimento 5 Stelle continuerò a confrontarmi con persone volenterose e capaci di poter contribuire in maniera sostanziale a un reale processo di rilancio per Eboli. C’è un dialogo acceso, animato da un forte desiderio di discontinuità che sta montando tra gli ebolitani, per uno scambio proficuo di idee e una comunione di intenti che devono consentirci di poter guardare con serenità al prossimo futuro. Terzo settore, sanità, sviluppo e transizione ecologica sono solo alcune delle nostre priorità. Come ha sottolineato in più occasioni Giuseppe Conte, a capo del processo di rinascita del Movimento, bisogna puntare sul metodo Napoli, perché anche nella nostra città ci sono i presupposti per realizzare un Patto per Eboli. Credo fermamente che ci siano le condizioni per formare una coalizione basata sul dialogo e sulla collaborazione fra Movimento Cinque Stelle, Partito Democratico, ed altre forze politiche e civiche che vogliono far parte di questo avvincente progetto. Dobbiamo lavorare a un programma per la città che sia ambizioso ma anche realizzabile, e puntare su un candidato condiviso che sia tanto carismatico quanto credibile, e che abbia le competenze per guidare la macchina comunale ed impiegare al meglio le risorse del Recovery Found». L’ex primo ministro Giuseppe Conte sarà a Napoli, domani martedì 15 giugno, per sostenere il candidato sindaco Gaetano Manfredi. «Napoli tornerà a essere una grande capitale del Sud e del Mediterraneo», ha affermato Conte, «Il raggiungimento di questo obiettivo è a portata di mano anche a Eboli. Troviamo insieme le migliori soluzioni e realizziamo questo appassionante progetto nel solo ed esclusivo interesse dei cittadini ebolitani», conclude Adelizzi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->