Coronavirus: ‘Fuga’ in auto per la fidanzata

Scritto da , 5 Aprile 2020
image_pdfimage_print

Ha percorso a tutta velocita’ il tratto di strada che collega Vietri sul Mare a Salerno, proseguendo la sua corsa anche quando i carabinieri gli hanno intimato l’alt. Un 17enne di Vietri sul Mare, la scorsa notte, si e’ reso protagonista di una “fuga” a bordo dell’auto che aveva sottratto di nascosto alla madre. Ai militari dell’Arma ha, poi, raccontato che era uscito di casa per raggiungere la fidanzata. E’ stato denunciato per resistenza e sanzionato amministrativamente sia per la violazione delle norme Covid che per guida senza patente, fuga e velocita’ non commisurata. Il minorenne, infatti, nonostante i carabinieri gli avessero intimato l’alt con luci, sirena e megafono, ha proseguito la sua corsa, dirigendosi verso SALERNO dove ha imboccato le strade del centro storico. In via Portacatena ha perso il controllo dell’auto, impattando prima contro un muro e poi contro una vettura, finendo la sua corsa.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->