Coronavirus: De Luca, caso Eboli davvero sconcertante

Scritto da , 7 Marzo 2020
image_pdfimage_print

SABATO 07 MARZO 2020 13.44.05

 “E’ davvero sconcertante il livello di irresponsabilita’ che abbiamo registrato nella vicenda di Eboli. Il trasferimento da una struttura privata di un paziente con patologie respiratorie direttamente in un pronto soccorso senza controllo preventivo, ha determinato una situazione di emergenza e la perdita temporanea di personale sanitario. C’e’ da essere indignati”. Lo afferma il governatore della Campania, Vincenzo De Luca con un post pubblicato su Facebook in merito alla vicenda della 72enne di Pompei (Napoli) risultata positiva al Coronavirus all’ospedale di Eboli (SALERNO) dopo il ricovero in una struttura sanitaria privata. “E’ l’ennesima occasione – conclude il governatore campano – per richiamare tutti al senso di responsabilita’, a pensare prima di agire, e a non porre in essere comportamenti che possono determinare conseguenze per le comunita’. Non tutti hanno capito che la situazione e’ seria. E senza la responsabilita’ di ognuno, puo’ diventare drammatica”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->