Cori e brindisi alla Rotonda, ultras granata in festa

Scritto da , 1 Gennaio 2013
image_pdfimage_print

E’ ormai diventato un appuntamento fisso del 31 dicembre salernitano. Non stiamo parlando dello “struscio” sul Corso ma del raduno che gli ultras granata ormai da un paio d’anni a questa parte svolgono alla Rotonda. Almeno duecento sostenitori granata si sono ritrovati in piazza Flavio Gioia per salutare il 2012 e brindare insieme l’inizio di un nuovo anno, si spera ancora più ricco di soddisfazioni rispetto a quello appena trascorso. Tanti erano gli ultras di nuova ma anche della vecchia generazione, a intonare i classici cori che riecheggiano domenicalmente allo stadio Arechi e in tutti gli stadi in cui la Salernitana si triova a giocare. Tanti anche i fumogeni ed i petardi accesi durante il raduno, che è durato un’ora e che ha coinvolto anche semplici passanti naturalmente di fede granata. Alla fine c’è stato il classico brindisi con spumante a fiumi ed anche il taglio di panettone e pandoro.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->